Portale Horeca

Once Upon a Time...

In Evidenza

Horeca staff
/ Categories: Bartender News

Giovanni Liuzzi vince la Campari Barman Competition 2018

A suon di cocktail ispirati all'arte di Fortunato Depero, Giovanni Liuzzi, bartender e proprietario del Moss di Monza, si è aggiudicato la vittoria nella quinta edizione della Campari Barman Competition, svoltasi la sera del 16 gennaio. Sul podio anche Nicola Scarnera, secondo classificato, e Nicola Romiti, terzo. 

CAMPARI BARMAN COMPETITION 2018 

Sponsorizzata da uno dei brand più celebri al mondo, per quanto riguarda la mixology, la Campari Barman Competiion ha visto quest'anno la partecipazione di 1400 iscritti, donne e uomini insieme, che nell'arco di circa tre mesi hanno affrontato una serie di selezioni per stabilire chi meritasse l'accesso alla finalissima. L'alto numero dei partecipanti si spiega con il fatto che questa competizione sta diventando sempre più un trampolino di lancio per i barman e le barlady emergenti, che spesso conoscono qui i primi, grossi riflettori della propria carriera e che vengono giudicati da esperti assoluti del settore. 




LA GIURIA 

Per esempio, la giuria della finale 2018 vantava personalità del calibro di Salvatore Calabrese (soprannominato The Maestro), Alex Kratena (fondatore di P(OUR) ed ex head bartender presso l’Artesian di Londra), David Wondrich (scrittore ed esperto di mixology), Leonardo Leuci (fondatore del Jerry Thomas Project di Roma) e Mattia Pastori (direttore Camparino in Galleria): tutti nomi più che noti nel settore. 

I PRECEDENTI VINCITORI 

La prima edizione della Campari Barman Competition venne vinta da Chiara Beretta, seguita da Paolo Sanna ed Emanuele Michelangeli. La seconda da Andrea Dracos, con Andera Paci al secondo posto e Cinzia Ferro al terzo. L'edizione successiva ha visto il trionfo di Luana Bosello, con Nicola Scarnera secondo e Pietro Appeso terzo. Infine, la quarta edizione ha incoronato Alessandro Pitanti, seguito da Adriano Rizzuto ed Ettore Barbato. 

GIOVANNI LIUZZI, IL VINCITORE DEL 2018 

Il cocktail di Giovanni Liuzzi che ha messo d'accordo la giuria si chiama UNALIRAE50: è ispirato all’opera d’arte di Depero 'Sifone e Bicchiere' e ricorda nel nome l’iconico Camparisoda che negli anni trenta costava, per l’appunto, una lira e cinquanta. La ricetta prevede 40 ml di Campari, 10 ml di Grand Marnier, 1 goccia di ardente (tintura al peperoncino), 30 ml di soda al lampone, vaporizzazione di aroma al pepe rosa e pompelmo rosa. La vittoria della Campari Barman Competition consegna a Liuzzi un percorso di collaborazione con Campari Academy lungo un anno che comprende un master di specializzazione sul brand Campari, un tour di guest bartending nei migliori locali italiani ed esterni e sessioni di training per educational sul Campari Academy Truck.
  

 

www.campariacademy.it

Print
15313 Rate this article:
5.0
Please login or register to post comments.
Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2022 - Portale Horeca - P.IVA 09045590016
Back To Top